Carta Chiara: la carta usa e getta

Carta Chiara è una tipologia di carta prepagata caratterizzata da funzioni analoghe a quelle di una carta di pagamento, disponibile nella versione ricaricabile ma anche in quella “usa e getta“.

Caratteristiche della carta Chiara

La carta Chiara, è un tipo di carta ricaricabile caratterizzata da un piano flessibile e funzionale, in particolare è molto sicura, ideata difatti, per famiglie, giovani e per chi la sceglie come alternativa di pagamento differente dal contante.
La carta Chiara viene accettata in Italia ma anche in tutto il mondo, permettendo così un libero accesso al credito, la sua attivazione non necessita l’apertura di nessun conto corrente.
Il titolare avrà quindi, la facoltà di scegliere l’importo da caricare a seconda delle sue necessità e preferenze.
Carta Chiara utilizza il circuito Visa Electron ed è uno strumento comodo e sicuro per i propri pagamenti e per i propri viaggi, si tratta appunto, di una carta accettata in tutto il mondo, da milioni di esercenti che utilizzano il circuito elettronico Visa Electron, tale gemellaggio permette il prelevamento di contanti dagli sportelli ATM del circuito.
Questa carta è anche disponibile nelle versione “usa e getta“ segue la formula “al portatore“: dunque, è possibile acquistarla e regalarla a chi si desidera.
Carta Chiara, rappresenta senz altro, uno strumento sicuro perché non è allacciata a nessun conto corrente bancario, garantendo così la possibilità di poter decidere la cifra del credito a disposizione.
Carta Chiara: condizioni generali
Carta Chiara rappresenta una soluzione finanziaria caratterizzata da semplicità ed agilità, tali prerogative che vengono coniugate alla possibilità di scelta man mano del quantitativo di denaro contante da caricare ed inoltre è possibile anche richiederla a nome di terzi.
Carta Chiara la si può ricaricare anche soltanto al momento dell’uso, per l’importo desiderato per sostenere le proprie spese.
Anche i non clienti della banca, all’apertura otterranno la carta, in associazione di un PIN utilizzabile per gli acquisti e i prelevamenti.

Come attivare e ricaricare Carta Chiara

La carta prepagata potrà essere ricaricata presso gli sportelli degli istituti di credito cui è stata attivata, oppure presso gli sportelli automatici che sono afferenti a QuiMultibanca.
La ricarica potrà essere effettuata in modo semplice e veloce attraverso bancomat, presso i 4.200 sportelli automatici degli istituti di credito esponenti il marchio Qui Multibanca.
Si tratta di un prodotto finanziario ricaricabile anche a distanza, occorrerà difatti, usare il codice numerico che è stato associato alla carta.
La richiesta e l’attivazione del prodotto è semplice, basterà rivolgersi allo sportello di uno degli istituti di credito aderenti al servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *